Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Pellegrini-Oliveira, prove di intesa nel centrocampo del futuro

Getty Images

Quella col Sassuolo potrebbe essere la prima insieme per i due

Redazione

E' la coppia del futuro, quella su cui Mourinho vuole costruire il centrocampo (ma non solo) del domani, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport. Le prove generali ci saranno oggi quando a Reggio Emilia Pellegrini e Sergio Oliveira scenderanno in campo per la prima volta insieme. Finora non è mai successo a causa dell'infortunio del Capitano giallorosso, quello che lo ha tenuto fuori a lungo in questo avvio di 2022. E anche a San Siro martedì scorso non sono riusciti a giocare insieme dandosi il cambio a metà del secondo tempo. I due non vedono l'ora di essere lì, uno a fianco all'altro, anche per la stima reciproca e il rapporto che è nato dalla scorsa estate da quando la Roma in Portogallo giocò quella "calda" amichevole contro il Porto. Mourinho potrebbe cambiare qualcosa nella sfida di Reggio Emilia, per adattarsi al 4-3-3 del Sassuolo, mettendosi di conseguenza a specchio rispetto alla squadra di Dionisi. In quel caso Pellegrini e Oliveira andrebbero a comporre la coppia di mezzali con Cristante schierato come perno del centrocampo giallorosso.