Pastore ed El Shaarawy: per voi è tempo di esami

Pastore ed El Shaarawy: per voi è tempo di esami

Sono i due giocatori più attesi nel test di oggi a Benevento (ore 18) per una Roma priva di 13 nazionali, ma che deve convincere DiFra

di Redazione, @forzaroma

Stamattina alle 9 la Roma partirà per Benevento in pullman, alle 18, con diretta sul canale di casa, affronterà la formazione campana, quest’anno in Serie B. Occhi puntati, scrive Chiara Zucchelli su “La Gazzetta dello Sport, su Javier Pastore: la stella del mercato romanista finora ha convinto solo a tratti, eccezion fatta per lo splendido gol di tacco contro l’Atalanta. Da quel talento lì Di Francesco vuole ripartire.

La Roma dovrebbe schierarsi col 4-3-3, almeno all’inizio, e c’è curiosità per capire dove Di Francesco schiererà Pastore: mezzala, come da propositi di inizio anno sbandierati in conferenza, o attaccante esterno? Il regista dovrebbe essere De Rossi: ieri si è allenato a parte, ma stamattina, salvo sorprese, dovrebbe regolarmente partire con i compagni. In attacco ci sarà El Shaarawy, dispiaciuto dalla mancata convocazione in Nazionale, e probabilmente Coric. In difesa ci sarà Karsdorp a destra, uno di quelli che davvero ha bisogno di mettere minuti nelle gambe, e acquistare sicurezza, mentre al centro Fazio e Marcano, un altro che piace tanto all’allenatore ma che deve ancora prendere confidenza con i ritmi e i movimenti della Serie A. A sinistra spazio a Juan Jesus, mentre a destra tocca a Santon; in porta ci sarà Fuzato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy