Pallotta-Elliott: ecco la sfida tra “amici”

Pallotta-Elliott: ecco la sfida tra “amici”

Lui e Singer, titolare del fondo Milan, hanno lo stesso progetto: “Insieme per migliorare la A”

di Redazione, @forzaroma

Difficile dire chi riuscirà a farsi amare prima dai tifosi. Il fondo Elliott, che ha appena iniziato, o Pallotta che ci prova da 7 anni ma dopo la disfatta di Firenze sembra difficile che la cosa accada in tempi brevi. Stasera, intanto, all’Olimpico si contendono un pezzo di Champions (e di introiti) del prossimo anno: sfida in campo, ma non fuori, considerando i rapporti assolutamente cordiali, scrive La Gazzetta dello Sport.

“Conosco il fondatore di Elliott, Singer, sta cercando di riportare il Milan ai suoi livelli. Lavoreremo fianco a fianco per il bene del campionato, lui può rubarmi sei anni di errori” aveva detto Pallotta. Non le stesse parole riservate alla proprietà cinese, che il numero uno romanista attaccò nel 2017 proprio sulla base di alcune informazioni ricevute da Elliot: “Non hanno i soldi in primo luogo per comprare la squadra, visto che hanno preso 300 milioni in prestito da persone che conosco a Londra a un interesse piuttosto alto. Stanno spendendo, o almeno facendo importanti anticipi, per giocatori e pagheranno le conseguenze a un certo punto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy