Osvaldo riparte dal Messico: è a un passo dalla firma per il Cruz Azul

Dal 2013 a oggi l’attaccante che vanta 14 presenze in Nazionale ha vestito le divise di cinque club diversi: Roma, Southampton, Juve, Inter, Boca e, a breve, Cruz Azul

di Redazione, @forzaroma

Daniel Osvaldo riparte dal Messico. Dopo la stagione trascorsa tra Inter e Boca e l’addio al Southampton che ne deteneva il cartellino, il centravanti italo-argentino è a un passo dai messicani del Cruz Azul. Mancano infatti solo le formalità per ufficializzare il passaggio di Osvaldo al Cruz Azul: nella sezione trasferimenti del sito internet del club infatti figura già il nome del centravanti anche se la dicitura specifica di un accordo non ancora ufficiale. La discriminante dovrebbe essere quella delle visite mediche da effettuare, poi Osvaldo potrà iniziare la sua nuova avventura.

 
SENZA PACE — Un altro cambio maglia all’orizzonte per Osvaldo, l’ennesimo: basti pensare che dal 2013 a oggi l’attaccante che vanta 14 presenze in Nazionale ha vestito le divise di cinque club diversi. Roma, Southampton, Juve, Inter, Boca e, a breve, Cruz Azul. Finisce così un’annata davvero difficile per Osvaldo: chiusa malamente l’avventura all’Inter, il 29enne di Lanus sembrava in grado di rilanciarsi con la maglia del Boca. Ma dopo un buon inizio, il calo (con in mezzo la vicenda dell’ex compagna Jimena Barón che voleva denunciarlo per violenza domestica) quindi l’addio: in Argentina lo si è visto più sui palchi dei concerti che sul campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy