Osvaldo, i Lamela, Castan. Gli sfoghi ai tempi di Twitter…

di Redazione, @forzaroma

(Gazzetta dello Sport) In principio fu Osvaldo, il 27 maggio, che scelse Twitter per dare del laziale ad Andreazzoli. L’ultimo è stato Leandro Castan, che ieri ha tuonato: «Basta, sto benissimo a Roma e non vado via». Brian Lamela, che ha scelto sempre Twitter per l’annuncio urbi et orbi su Erik, lo aveva anticipato di poche ore: «Mio fratello andrà sicuramente in Inghilterra».

 

In mezzo, per non farsi mancare niente in questa torrida estate di cinguettii romanisti, il dito medio della compagna di Osvaldo, le ansie di Dodò per un viaggio aereo che la società definiva «tranquillissimo» e le parole della fidanzata di Lamela, «Que gran farsa» che hanno mandato di traverso l’Open Day a tutta Trigoria. Dove rimpiangono i tweet di José Angel.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy