Non solo Milik: “La Roma pensa a Depay”

Lo rivela Aulas, presidente del Lione, che precisa: “Ma c’è il Barcellona…”. Under e Riccardi a un passo dall’addio

di Redazione, @forzaroma

In attesa che sbarchi a Roma il presidente Dan Friedkin e suo figlio Ryan, il mercato della Roma si muove sotto traccia, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport. Tra l’altro, pare che anche Paulo Fonseca sia stato rassicurato sul fatto che la nuova proprietà non abbia alcuna voglia di smobilitare.

Così non sorprende che Aulas, presidente del Lione, abbia rivelato su quale potrebbe essere un nuovo obiettivo del club giallorosso qualora Edin Dzeko chiedesse di essere ceduto. Si tratta dell’olandese Memphis Depay, 26 anni, tra gli artefici del miracolo Lione in Champions League. Intendiamoci, Aulas ha specificato come l’attaccante, in scadenza di contratto nel 2021, sia seguito innanzitutto dal Barcellona (“Se Koeman lo chiama…“) e che la Roma si sia fatta viva solo attraverso intermediari, ma resta una’idea, anche se l’impressione è che, in caso di partenza di Dzeko, la pista Milik sia la più percorribile.

Tutto questo perché sarebbe possibile uno scambio con Under e un giovane del vivaio – non Riccardi, ormai ad un passo dal Pescara, e neppure Bove, che il club vorrebbe tenere – ancora da individuare.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy