Nasce la squadra di Fonseca. Ieri le visite, oggi già al lavoro

Sabato la partenza per Pinzolo, dove la Roma resterà una settimana abbondante e dove è in programma un’amichevole

di Redazione, @forzaroma

Diego Perotti arriverà oggi, come da permesso concordato con la società. Steven Nzonzi forse, e questo con la società non era concordato, scrive Chiara Zucchelli su La  Gazzetta dello Sport.

Il francese, mercato permettendo, è atteso a Trigoria, dove in giornata, con o senza di lui, ci sarà il primo allenamento dell’era Fonseca.

Ieri davanti a qualche decina di tifosi, i calciatori hanno sfilato sorridenti, disponibili per foto ed autografi, ma senza rilasciare dichiarazioni. A sorpresa si è presentato anche Kluivert, che avrebbe avuto diritto a qualche giorno di ferie in più. Oltre ai giovani Greco, Cardinali, Boer, Seck, Bianda, Bouah, Valeau, Riccardi, D’Urso, Pezzella e Celar, tra i big erano presenti Fazio, Juan Jesus, Santon, Marcano (il primo ad arrivare) e Pastore.

Saranno loro a dover guidare il gruppo in questi primi giorni e saranno loro, soprattutto, a doversi mettere a disposizione di Fonseca. Da oggi si comincia, tre giorni di allenamenti a Trigoria a ritmi non elevatissimi, poi sabato la partenza per Pinzolo, dove la Roma resterà una settimana abbondante e dove è in programma un’amichevole. A questo punto sembra difficile, se non impossibile, che il ritiro venga annullato. Se l’Uefa escluderà il Milan dalle coppe e la Roma andrà direttamente alla fase a gironi tanto di guadagnato, considerando poi che molti titolari del prossimo anno Pinzolo lo vedranno soltanto nelle immagini della televisione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy