Nainggolan: oggi Sabatini può chiudere

A Milano è presente anche il d.g. Baldissoni, l’uomo delle firme: ufficialmente non per motivi di mercato, ma è evidente che se la distanza di un milione tra Roma e Cagliari dovesse essere colmata, il suo intervento sarà necessario

di Redazione, @forzaroma

La vita è adesso. L’ora è arrivata, per il riscatto di Radja Nainggolan: primi approcci già ieri sera a Milano, con il d.s. Walter Sabatini al lavoro. E oggi potrebbe essere il giorno della fumata bianca. A Milano è presente anche il d.g. Baldissoni, l’uomo delle firme: ufficialmente non per motivi di mercato, ma è evidente che se la distanza di un milione tra Roma e Cagliari dovesse essere colmata, il suo intervento sarà necessario. La Roma è arrivata a offrire 16 milioni di euro per la metà del cartellino del belga, il Cagliari non scende sotto i 17. Dall’affare è uscito Astori, le contropartite non interessano: si ragiona solo sul cash.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy