Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Mourinho deve costruire una Roma vincente

Getty Images

Vincere una coppa, per quanto piccola, aiuterebbe una squadra giovane a prendere coscienza e personalità

Redazione

Meno eccitante danzare attorno a una Conference League, nata male, come Europa League B. Ma è quel che resta alla Roma per dare un senso alla stagione, dopo aver fallito tutti gli altri traguardi, scrive Luigi Garlando su La Gazzetta dello Sport. Per Mou è anche l’occasione per vendicare la più avvilente sconfitta della sua luminosa carriera: Bodo/Glimt-Roma 6-1 di ottobre. Quella ferita è stata uno spartiacque.  Mou scaraventò in tribuna mezza squadra e ridisegnò il mercato. Oggi è tutta un’altra Roma, negli uomini e nel modulo. Questa volta la Roma dovrà impegnarsi parecchio per farsi male, ma lo pensavamo anche prima di Italia-Macedonia. Mourinho, che ha individualità non inferiori al Milan capolista e quindi è in debito di risultati, ha trovato di recente più equilibrio e più solidità difensiva. Vincere una coppa, per quanto piccola, aiuterebbe una squadra giovane a prendere coscienza e personalità.