Monchi si racconta: “Ecco la mia filosofia”

Parla il ds giallorosso: “La Roma vende, quasi tutti i club del mondo vendono. Non perché si vuole, ma perché ci sono delle norme da rispettare che ti obbligano a far quadrare il bilancio”

di Redazione, @forzaroma

Monchi continua a raccontare il momento della Roma, cercando di far capire ai tifosi come il club si debba dividere tra legittime ambizioni e necessità di far quadrare i conti, scrive Chiara Zucchelli su “La Gazzetta dello Sport“. Ieri, su Fox Sports, è andato in onda “Filosofia Monchi”, in cui ha ribadito: “I tifosi vogliono ottenere successi. Il risultato economico è importante, ma se non si unisce a quello sportivo non ha riconoscimento“.

Per la Roma sarà fondamentale il nuovo stadio e Monchi lo ribadisce: “La capacità di generare incassi farà in modo che vengano reinvestiti per diventare un club più moderna e potente“. Impossibile però pensare che, anche col nuovo impianto, si fermino le cessioni (compresi i big): “La Roma vende, quasi tutti i club del mondo vendono. Non si vende perché si vuole, ma perché ci sono delle norme da rispettare che ti obbligano a far quadrare il bilancio e generare una plusvalenza per avere un organico di alto livello“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy