Monchi ha fretta di blindare Zaniolo con il rinnovo

Arsenal e Chelsea sono in agguato. Offerta fino al 2024: un milione più bonus

di Redazione, @forzaroma

In attesa per Zaniolo, che continua a piacere a tanti club inglesi e finisce sul loro taccuino, nel vero senso della parola. In attesa per Perotti, che dovrebbe restare fermo due settimane per l’infortunio al polpaccio sinistro, ma che Di Francesco – scrive Chiara Zucchelli su “La Gazzetta dello Sport” – spera di recuperare per Firenze. In attesa per Juan Jesus, visitato a Villa Stuart nelle prossime ore per capire se operarlo o meno. Di certo, il brasiliano salterà Torino, Atalanta e Fiorentina in Coppa Italia, poi tutto dipenderà dal consulto con il professor Mariani. Buone notizie anche da Karsdorp, che dopo aver giocato contro l’Entella non ha avuto problemi. Non sta ancora bene Florenzi, che anche ieri non si è allenato con i compagni, ma che la Roma spera di recuperare per il Torino. Monchi vede bene l’abbondanza sulla fascia destra tra lui, Karsdorp e Santon, con quest’ultimo che potrebbe spostarsi a sinistra qualora Kolarov fosse dirottato al centro.
Monchi spenderà solo se convinto: Verissimo del Santos, offerto nelle ultime ore, non interessa fino in fondo. Interessa il rinnovo di Zaniolo: la Roma lavora ad un prolungamento fino al 2024 a un milione più bonus. Possibile l’inserimento di una clausola, ma l’intenzione è quella di blindarlo visto che il Chelsea di Sarri e l’Arsenal di Emery hanno chiesto una relazione dettagliata ai loro osservatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy