Mkhitaryan: “Roma sto arrivando. Ho preso le misure ai difensori della A”

Mkhitaryan: “Roma sto arrivando. Ho preso le misure ai difensori della A”

Velocità e tecnica, l’armeno neo giallorosso conquista tutti: “L’Italia alla fine ha meritato”. Pellegrini: “E’ un grande campione. Ci aiuterà molto in Europa League e in campionato”

di Redazione, @forzaroma

A Roma, versante giallorosso, tutti contenti al termine di Armenia-Italia per il gol pesante di Lorenzo Pellegrini, ma soprattutto per la prestazione esplosiva di Henrikh Mkhitaryan, neo-acquisto giallorosso, come riporta Luigi Garlando su La Gazzetta dello Sport.

Per questo a Lorenzo Pellegrini, dopo, brillavano gli occhi. “L’avevo già detto che la Roma ha fatto un grande acquisto. Visto da vicino posso solo confermare che si tratta di un grande campione. Ci aiuterà molto in Europa League e in campionato“.

Prima di parlare di Roma, però, Miki ci tiene raccontare le emozioni della serata: “Abbiamo giocato un’ottima partita, siamo passati in vantaggio e avremmo potuto segnare anche sull’1-1. Abbiamo attaccato fino alla fine, anche in dieci. L’espulsione? Non so se l’arbitro ha sbagliato, non me la sento di giudicare. So che l’Italia è una squadra forte e alla fine ha meritato di vincere. Ma la partita è stata molto più aperta e combattuta di quella di sette anni fa. Vuol dire che siamo cresciuti e abbiamo accorciato le distanze. È importante per l’Armenia“.

E ora la Roma:Ho parlato un po’ con Florenzi, ma avremo modo di dirci molto di più quando arriverò a Roma. Florenzi è stato il primo della Roma a inviarmi un messaggio quando sono stato acquistato. Le polemiche su Lukaku e il razzismo nel calcio italiano? Non mi piace parlare di queste cose. Arrivo in Italia con entusiasmo, intanto stasera ho preso le misure dei difensori della Seria A…“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy