Milan-Jackson Martinez, c’è l’accordo: adesso gli ultimi dettagli col Porto

Secondo blitz in Portogallo di Galliani: al colombiano 3,5 milioni per 4 anni. Adesso l’a.d. rossonero va all’assalto del club portoghese. E l’agente: “Andrà in un top club europeo”

di Redazione, @forzaroma

Nel secondo blitz in Portogallo negli ultimi tre giorni, il Milan ha trovato l’accordo con Jackson Martinez. Adriano Galliani ha strappato il sì dell’attaccante colombiano del Porto per un quadriennale da 3,5 milioni a stagione. E’ stato decisivo il blitz (ancora in corso) in Portogallo. Adesso si dovrà superare l’ostacolo più grande: cioè trovare l’intesa con il Porto, con il quale il club rossonero dovrà ora definire gli ultimi dettagli. I portoghesi sono partiti nella trattativa dalla richiesta dell’intera clausola di rescissione fissata in 35 milioni.

L’AGENTE  “Il futuro di Jackson Martinez è praticamente definito – ha detto il suo agente Luiz Henrique Pompeo a “O Jogo” – e tutto dovrebbe risolversi nei prossimi giorni. Andrà in un top club europeo che sarà reso noto non appena saranno firmati i contratti. Da quello che è stato concordato, il Porto riceverà per intero i 35 milioni di euro della clausola rescissoria. Rimangono da definire alcuni dettagli e non sarà fatto alcun passo in questa trattativa senza il mio collega e amico Jorge Mendes, che avrebbe un ruolo di mediatore nella negoziazione.

IL TWEET — Intanto Bee Taechaubol si rifà vivo sui social network con un post su Instagram: “Nelio Lucas e Adriano Galliani per costruire insieme sotto la guida del presidente”, ha scritto a corredo di una foto del numero uno del fondo d’investimenti Doyen Sports e dell’a.d. rossonero che si stringono la mano a bordo di un aereo privato. Magari quello che portava a Oporto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy