Mayoral, Villar e Pedro. L’ora dei Grandi di Spagna

L’attaccante della Roma al suo primo gol in campionato: “Sto crescendo”

di Redazione, @forzaroma

La vena spagnola sta caratterizzando sempre di più la squadra di Fonseca, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport, che oltre al solito grande Pedro sta trovando in Borja Mayoral e Gonzalo Villar due protagonisti in grado di reggere le assenze importanti dei due capitani, Dzeko e Pellegrini.

Borja Mayoral ha segnato il suo primo gol in campionato, col suo primo tiro nello specchio della porta. Il centravanti ringrazia Pedro, suo mentore: “Mi ha aiutato molto. Siamo entrambi spagnoli e questo mi facilita molto. Oltre alla nazionalità, ha una grande esperienza, così come Mkhitaryan. Avere al fianco giocatori così ti aiuta moltissimo. Io sono qui soltanto da un mese e mezzo, però mi sto adattando bene. So che godo della fiducia del tecnico, mi sento a mio agio sia dentro che fuori dal campo. Le difese italiane sono molto forti, sto cercando di migliorare, puntando sempre la porta”.

Il talento di Villar cresce ogni giorno in maniera esponenziale: “Fonseca ci ha detto di restare concentrati ed essere subito cattivi in difesa, abbiamo marcato bene, è stata quella la chiave. Sono soddisfatto della mia prova, ma si può sempre migliorare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy