Marcao e Vida per la difesa, in attacco occhi su Mayoral

Ultimi tentativi per riprendersi Smalling, ma si lavora anche sulle alternative. Come vice Dzeko la punta del Real e Dimata

di Redazione, @forzaroma

Il tempo di vedere la Roma contro la Juventus e poi, nell’ultima settimana di mercato, la società giallorossa cercherà di completare la rosa a disposizione di Fonseca, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport.

Il grosso del lavoro sarà fatto in difesa: Fazio e Juan Jesus continuano ad allenarsi a Trigoria e non sembrano aver voglia di andar via, mentre Smalling, che di voglia di andar via da Manchester ne ha eccome, per adesso continua ad essere distante da Trigoria. L’inglese comincia a perdere le speranze, nonostante Fonseca lo rassicuri, perché lo United non scende dai 20 milioni (o 18 pagabili in un’unica soluzione), mentre la Roma non ha intenzione di arrivare a certe cifre. Per questo si sta guardando intorno con i nomi di Marcao, del Galatasaray, e di Vida.

Si cerca sempre un vice-Dzeko: Kalinic spera in una chiamata, mentre Borja Mayoral è stato convocato da Zidane per la partita col Betis, ma si tratta. Il nome nuovo è quello di Dimata, 23 anni, dell’Anderlecht, che ha come idolo Lukaku e verrebbe di corsa a fare il vice Dzeko.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy