Mandragora, la Juve decide tra riscatto e cessione: c’è l’ipotesi Roma

L’ex capitano dell’U21 lascerà l’Udinese a fine anno. Viva la possibilità di uno scambio con Cristante

di Redazione, @forzaroma

La Juventus nel luglio 2018 ha ceduto all’Udinese Mandragora, acquistato due anni prima ma limitato, quasi cancellato, da un infortunio. Formula particolare: l’Udinese ha pagato 20 milioni, riservando alla Juve un diritto di riscatto da 26 milioni, da esercitare alla fine di questa stagione sportiva. Come riporta La Gazzetta dello Sport, si è parlato più volte di un possibile scambio tra Roma e Juventus: Mandragora da Fonseca, Cristante da Sarri. L’ipotesi resta da considerare ma non è l’unica perché per Mandragora si sono mosse altre squadre – non trascurare il Milan, soprattutto – e perché la situazione è intricata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy