A Manchester in 1.500, ma c’è ancora posto

I tagliandi erano 2.500, ne sono stati venduti 1.500, nonostante la rotonda vittoria contro il Cska Mosca.

di finconsadmin

Il settore ospiti non sarà tutto esaurito, ma i tifosi della Roma riempiranno comunque per più di metà il settore loro dedicato nello stadio del Manchester City. I tagliandi erano 2.500, ne sono stati venduti 1.500, nonostante la rotonda vittoria contro il Cska Mosca. Colpa non tanto dei prezzi dei biglietti, 45 euro, ma della scomodità logistica della trasferta. I voli diretti per Manchester sono schizzati subito dopo il sorteggio a quasi 200 euro tra andata e ritorno, la soluzione via Londra (volo e poi treno) è più economica, ma anche più scomoda. 

Verso Monaco di Baviera Per questo molti hanno preferito restare a casa e rimandare il viaggio, scegliendo di andare a Monaco.

La sfida contro Dzeko e compagni, per quanto affascinante, è soltanto la seconda del girone, mentre quella contro Robben e Ribery (e l’ex Benatia) è in programma il 5 novembre e sarà sicuramente più importante per la qualificazione agli ottavi. Inoltre, a Monaco si potrà andare in macchina e la partenza si potrà pianificare una volta preso il biglietto, cosa che per Manchester, per i prezzi dei voli, era quasi impossibile fare. I tagliandi per l’Allianz Arena saranno in vendita da giovedì 2 ottobre e ad avere la prelazione saranno coloro che, abbonati in campionato e coppa, avranno anche preso il tagliando per Manchester. «Abbiamo voluto premiare i tifosi fidelizzati», ha detto Carlo Feliziani, responsabile della biglietteria. La maggior parte dei romanisti arriverà a Manchester martedì mattina per poi tornare mercoledì, la squadra invece volerà domani in Inghilterra e rientrerà con un charter subito dopo la partita. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy