Maicon e Ljajic. Il Castellani è sempre magico

Ecco i precedenti dei giocatori della Roma contro l’Empoli, un avversario nuovo per Astori e Destro.

di finconsadmin

I 5 gol di Totti, la rete-lampo di Borriello, il tabù di Nainggolan: ecco i precedenti dei giocatori della Roma contro l’Empoli, un avversario nuovo per Astori e Destro. 

ASTORI Insieme al suo vecchio Cagliari, l’Empoli è l’unica avversaria dell’attuale Serie A che non ha mai affrontato. 

BORRIELLO Ha giocato 12 partite in A con la maglia dell’Empoli, nel 2003, in prestito dal Milan, segnando il primo dei suoi 71 gol in un 3-1 al Piacenza. Da avversario ha firmato una rete contro i toscani avviando un 2-0 della Samp, nel 2005, pochi secondi dopo essere entrato in campo: poi non li ha più battuti, ottenendo 3 pareggi e una sconfitta.



DE ROSSI Ha battuto 3 volte l’Empoli, tutte all’Olimpico. In Toscana ha perso 2 volte su 2 (2005 e 2007), sempre per 1-0. 

DE SANCTIS È in vantaggio contro l’Empoli (3 vittorie a 2, più 5 pareggi) ma non ha mai vinto in Toscana: 0-0 in B, nel ‘97, con la maglia del Pescara, poi 3 pari (tutti per 1-1) e un ko per 2-0 con l’Udinese. 

DESTRO L’Empoli è l’unica squadra che non ha mai affrontato fra le 20 dell’attuale Serie A

FLORENZI Ha affrontato 2 volte l’Empoli in B col Crotone nel 2011-12, vincendo 2-1 in casa (provocò l’espulsione di Cesaretti, autore di 2 falli da «giallo» su di lui) e pareggiando 1-1 in Toscana. 

LJAJIC Ha battuto l’Empoli 2 volte su 2, entrambe in coppa Italia con la Fiorentina. 

MAICON Ha affrontato l’Empoli 2 volte, nel 2007 con l’Inter, vincendo sempre 2-0 in trasferta, a gennaio in coppa Italia e a settembre in campionato. 

NAINGGOLAN Non ha mai battuto l’Empoli: 2 pareggi in casa e 2 sconfitte in trasferta, in B, con la maglia del Piacenza. 

TOTTI In 11 partite contro l’Empoli ha segnato 5 gol, tutti fra il 2003 e il 2004: un tocco da 2 metri per avviare una rimonta da 0-1 a 3-1 all’Olimpico, una doppietta per un 2-0 in trasferta (rigore più cucchiaio da fuori area) e un’altra doppietta per un 3-0 in casa (prima un colpo di testa, poi un destro al volo per un altro pallonetto). 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy