L’obiettivo: blindare Zaniolo. Politano primo acquisto?

L’obiettivo: blindare Zaniolo. Politano primo acquisto?

Assalto all’interista se parte Under. Friedkin punta anche ad allungare i contratti di Pellegrini, Cristante e Kolarov

di Redazione, @forzaroma

E adesso aspettatevi di tutto. Presenze benedicenti di Dan e Ryan Friedkin all’Olimpico il 12 gennaio contro la Juve o – se bucassero l’appuntamento – di sicuro il 26 gennaio per il derby contro la Lazio. Avvistamenti, poi, in ogni angolo di Roma, così come appuntamenti con Totti e De Rossi per definire le strategie del futuro. Fienga e Petrachi, più concretamente, lavorano su obiettivi possibili come Politano per l’attacco e sui rinnovi di Cristante e Pellegrini, oltre che sulla blindatura di Zaniolo, scrive Cecchini su La Gazzetta dello Sport.

Infatti a novembre, quando Friedkin è stato a Roma, ha dato il suo assenso al piano di ristrutturazione portato avanti dall’a.d. Guido Fienga, che non prevede investimenti da sceicchi e spese folli sul mercato, bensì solo il consolidamento della società sotto tutti i punti di vista. Così, se sul mercato arrivassero offerte per Under intorno ai 40 milioni, c’è l’intenzione di bussare alla porta dell’Inter per avere Politano, offrendo circa una ventina di milioni.

Intanto si cerca di piazzare Juan Jesus in Serie A, e in questo momento è passata in prima fila la Fiorentina, anche se i 7-8 milioni che chiede la Roma fanno nicchiare i viola. Occhio poi a un altro colpo di scena, legato a Cetin. Il difensore turco è stimatissimo da Fonseca e proprio per questo, in attesa di responsabilizzarlo al massimo nella prossima stagione, si pensa anche a un prestito che gli consenta di giocare da titolare.

Ma ciò che la nuova proprietà potrebbe portare, più che colpi ad effetto che facciano salire esponenzialmente il monte ingaggi, sarà la fine dell’ossessione delle plusvalenze a tutti i costi, che nel corso di questi ultimi 9 anni hanno portato all’addio dei vari Marquinhos, Benatia, Pjanic, Salah e Alisson. Morale: finalmente, nella gestione Friedkin, sarà virtualmente tolto dal mercato un gioiello come Zaniolo, la cui cessione potrebbe portare davvero una plusvalenza eccezionale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy