Lippi: “Zaniolo è un talento ma va gestito bene psicologicamente”

Lippi: “Zaniolo è un talento ma va gestito bene psicologicamente”

L’ex Ct: “Molti lo invitano a rendersi conto della fortuna che si ritrova. Spero lo facciano presto lui e Kean”

di Redazione, @forzaroma

Marcello Lippi, ex Ct della Nazionale ed oggi commissario tecnico della Cina, intervistato da Fabio Licari su La Gazzetta dello Sport ha parlato dell’Italia di Mancini, del campionato e anche della Roma di Fonseca e dell’atteggiamento della squadra giallorossa dato dal tecnico in occasione del derby di domenica scorsa: “Mi pare una dimostrazione di saggezza. Le sue squadre hanno sempre giocato un bel calcio, vedi lo Shakhtar, ma alla seconda giornata, con il derby, ha giustamente preferito non rischiare“.

Zaniolo è stato impressionante.
Un talento. Tecnicamente mi sembra lo stiano gestendo bene, psicologicamente non so… Molti lo invitano a rendersi conto della fortuna che si ritrova. Spero lo facciano presto lui e Kean, così eviteranno di essere lasciati a casa da Mancini. Non so se siano stati soltanto semplici ritardi in ritiro, ma il c.t. ha fatto bene“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy