L?avviso di Dod? e Piris: ?Roma,il futuro ? adesso?

di finconsadmin

(Gazzetta dello Sport – C.Zucchelli) – Il secondo pi? presente della rosa e il terzo meno presente. Destini diversi e incrociati, quelli di?Ivan Piris e Dod?.

 

Il primo ? in prestito dal Deportivo Maldonado e nonostante i 2366 minuti in serie A (davanti a lui solo Totti) a fine stagione con ogni probabilit? non verr? riscattato. Il secondo, invece, ha messo insieme appena 399 minuti (peggio di lui solo Romagnoli e Nico Lopez), ma il suo futuro ? a Roma.

 

Fiducia e infortuni?Dod? sta iniziando a mettere i mattoni per la prossima stagione in questa primavera. Ieri ha avuto un risentimento muscolare che ne mette in dubbio la presenza domani col Pescara,mase stamattina si allener? senza problemi, Andreazzoli gli regaler? la seconda presenza da titolare di fila. Cosa che non succedeva da ottobre. Lui ci spera, si gode la continuit? ritrovata e sembra mettersi alle spalle tutte le paure che lo hanno accompagnato in questo suo primo anno romano. Dopo l?allenamento e prima di concedersi un pranzo in riva al mare a Ostia, il brasiliano ha detto:??Sono felice per come stanno andando le cose, adesso voglio continuare a fare bene nella Roma?.?Piedi per terra, testa bassa e lavorare. Senza guardare troppo avanti, concentrandosi solo sul presente evitando di scomodare paragoni eccellenti:??Io il nuovo Roberto Carlos? Mi accostano a lui perch? in Brasile ho fatto le giovanili molto bene,malui ? il numero uno al mondo. Questo ? stato un anno un po? difficile, ma possiamo concluderlo bene. Adesso pensiamo al campionato e non alla Coppa Italia ? avverte ?. Chi la vince? La Roma ?,?risponde ovviamente senza sorprese.

 

Rebus terzini?Se Dod? ce la far?, Andreazzoli sembra orientato a schierare la difesa a 4 col brasiliano a sinistra, Marcos e Castan al centro e?Piris?a destra. Altrimenti spazio a sinistra a Torosidis visto che Balzaretti ? squalificato e Marquinho ha un?infiammazione al ginocchio destro (escluse lesioni, torner? col Siena). Si profilano quindi altri minuti per il paraguaiano:?Abbiamo due partite in casa contro squadre che sono in difficolt?, dobbiamo approfittarne e vincere. Il derby in finale di Coppa Italia sar? difficile, ma noi abbiamo un mese per prepararlo bene. Speriamo che sia una bella giornata di calcio, i tifosi devono venire allo stadio e godersi la partita. Il futuro? Spero di restare a lungo?.

 

Cattivo alunno?Chiss? se la Roma ? dello stesso avviso, considerando che per riscattarlo dovr? versare oltre 3 milioni al Deportivo. Il terzino ha parlato a Roma Channel, Dod? a Sky. La societ? aveva pensato di mandare in tv anche?Stekelenburg?che per? ? stato esentato perch? in questi giorni si ? applicato poco con le lezioni di italiano. Cosa che a Trigoria non hanno gradito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy