La settimana della verità per lo scudetto: per la Roma è l’ultima chance

I cinque giorni della verità per la squadra di Garcia: domani col Bate Borisov per andare avanti in Champions League, domenica col Napoli per non scendere dal treno scudetto

di Redazione, @forzaroma

Inter, Fiorentina, Napoli, Roma e Juve. Le cinque pretendenti allo scudetto sono racchiuse in 6 punti, tra quota 33 e quota 27. La settimana appena cominciata, scrive Sebastiano Vernazza su “La Gazzetta dello Sport“, dirà qualcosa di determinante sulla Roma. Domenica un mini-playoff: la Fiorentina seconda contro la Juve quinta e il Napoli terzo contro la Roma quarta. Sabato l’Inter a Udine, per «strappare» ancora. Tra sette giorni il panorama sarà più chiaro.

I cinque giorni della verità per la squadra di Garcia: domani col Bate Borisov per andare avanti in Champions League, domenica col Napoli per non scendere dal treno scudetto. La Roma rappresenta l’eccezione che conferma la regola sul Natale come tappa intermedia della stagione: sui giallorossi, prima delle feste, avremo dei verdetti semi-definitivi. L’eliminazione dalla CL e una batosta al San Paolo trasformerebbero la Roma in un cavallo scosso, senza fantino. In queste ore la società difende Garcia perché altro non può fare, ma si respira l’aria delle «decisioni irrevocabili». Altri scivoloni non saranno ammessi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy