La qualificazione dei baby passa anche per i gol di Sadiq

Ma mancherà Nura. Con lui in campo De Rossi ne ha vinte 6 su 6, senza ha raccolto 2 pareggi e la prima sconfitta. In Youth League un k.o potrebbe essere fatale, visto che la Roma è terza a 5 punti, e il Bayer, battendo il Bate, salirebbe a 10

di Redazione, @forzaroma

Sabato scorso l’esordio in Serie A, oggi il 18enne Sadiq Umar sarà in campo con la Primavera al MiniEstadi per sfidare i pari età del Barcellona. Domenica il nigeriano tornerà a disposizione di Garcia, ma in Champions non può perché non è stato inserito nella lista A. Stesso problema per il giovane Ponce.

Impossibilitato già allora a utilizzare Sadiq e Ponce, a Borisov Garcia non sapeva quale centravanti farsi prestare da Alberto De Rossi: ballottaggio tra Edoardo Soleri, classe 97, e Marco Tumminello, di un anno più giovane, la scelta era caduta sul primo. Oggi – come scrive Francesco Oddi su “La Gazzetta dello Sport” – toccherà all’altro, 185 cm di altezza, 3 gol in campionato, l’ultimo al Palermo, che lasciò nel 2012 per venire a Roma. Oltre a Tumminello, De Rossi dovrà fare a meno di Nura, fermato alla visita per il rinnovo dell’idoneità agonistica: all’andata (0-0 a Trigoria) giocò una gran partita. Con lui in campo De Rossi ne ha vinte 6 su 6, senza ha raccolto 2 pareggi e la prima sconfitta, sabato col Pescara: in Youth League un k.o potrebbe essere fatale, visto che la Roma è terza a 5 punti, e il Bayer, battendo il Bate, salirebbe a 10.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy