La Figc pensa a De Rossi, ma lui vuole la A. C’è la Fiorentina

La Figc pensa a De Rossi, ma lui vuole la A. C’è la Fiorentina

Insieme a Totti il presidente Gravina vorrebbe anche l’ex numero 16 giallorosso nello staff tecnico di Mancini

di Redazione, @forzaroma

La coppia non scoppia, anzi raddoppia. È questo, almeno, l’auspicio che circola in Federcalcio su Francesco Totti e Daniele De Rossi. Dal giallorosso all’azzurro, infatti, il passo per entrambi potrebbe essere più breve di quello che si pensi, come riporta La Gazzetta dello Sport.

Infatti, è noto come da tempo il presidente Gravina ha aperto virtualmente le porte a Totti per ritagliargli un ruolo nel cosiddetto Club Italia, che si occupa della Nazionale. La novità, invece, riguarda De Rossi. Il centrocampista ha ricevuto l’offerta di entrare a far parte dello staff tecnico di Roberto Mancini. Un incarico che gli consentirebbe, tra l’altro, anche di frequentare il Supercorso di Coverciano e fare viaggi di aggiornamento prima d’intraprendere un percorso da primo allenatore.

Daniele ci ha pensato, ma la sua prima opzione resta giocare ancora in Serie A. Lo tenta la Fiorentina di Montella e Pradè, dopo che anche la Samp lo aveva contattato, ma prima di affidarsi a Di Francesco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy