Kumbulla, problema al ginocchio: si teme per il menisco esterno

Il difensore della Roma farà ritorno nella Capitale oggi dopo aver lasciato il ritiro dell’Albania

di Redazione, @forzaroma

Un po’ di apprensione c’è, è inutile nasconderlo, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport. Non fosse altro perché questo era un momento in cui Marash Kumbulla stava cercando di trovare la forma migliore e fermarsi proprio adesso non è sicuramente una notizia positiva.

Sta di fatto che oggi il difensore della Roma farà ritorno nella Capitale, dopo aver lasciato il ritiro dell’Albania. Kumbulla, infatti, ha avuto un problema al ginocchio destro e oggi sarà a Roma per capire se c’è qualcosa di grave o meno. Marash ha avvertito il fastidio durante la partita giocata (e vinta) in casa dell’Andorra, ma ha concluso regolarmente il match. Poi la mattina dopo il fastidio è tornato e allora si è deciso di tornare a Roma per fare tutti gli esami strumentali del caso.

L’impressione è che possa esserci un problema al menisco esterno (il che prevede un decorso più lungo rispetto a quello interno), mentre non dovrebbero esserci problemi ai legamenti. “Marash ha avuto un leggero risentimento al ginocchio e non volevamo rischiarlo – ha detto Edy Reja, c.t. dell’Albania – Mi dispiace per lui, perché stava giocando bene con la Roma“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy