Kolarov infinito: rinnovo a un passo. E Kalinic si allena

Kolarov infinito: rinnovo a un passo. E Kalinic si allena

Il serbo è pronto a firmare, il croato al lavoro con la Roma Kluivert: «Qui sono migliorato»

di Redazione, @forzaroma

La dirigenza della Roma ha proposto a Kolarov un rinnovo di un anno (più l’opzione per un altro) e da Trigoria c’è ottimismo che il terzino serbo possa accettare, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport.

Sempre sul fronte slavo, l’inserimento di Nikola Kalinic sembra procedere nel migliore dei modi. L’attaccante è tornato in Italia carico di motivazioni, ieri si è già allenato e spera di essere importante per la squadra di Fonseca, magari giocando a volte anche al fianco di Dzeko e non soltanto in alternativa al bosniaco.

Intanto, dall’Olanda, Justin Kluivert racconta ad un sito olandese il momento che sta vivendo. “Quello che ho imparato all’Ajax in dieci anni – spiega l’attaccante – resta importante, ma ora sono diventato molto più completo. Non dribblo continuamente, doso nel modo giusto le energie e ho una visione d’insieme migliore. Tatticamente sono cresciuto. Questo mi rende un calciatore migliore. Certo, spesso ho giocato solo venti o dieci minuti, in questa stagione ho iniziato entrambi i match di campionato nella formazione iniziale. Domenica mi è stato persino permesso di essere titolare contro la Lazio. La scorsa stagione non ho mai giocato sfide così importanti. Quindi sta andando tutto nella giusta direzione”.

Giusta direzione anche quella di Veretout, che continua sempre più a fare gruppo. Il centrocampista francese infatti, per la festa di compleanno dei suoi figli, ha invitato anche alcuni compagni e le loro famiglie, tra i quali Juan Jesus e Spinazzola, oltre alla moglie di Dzeko. Un modo intelligente per entrare di più nei meccanismi di una società che prova a cambiare pelle anche fuori dal campo

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy