Kluivert, continuità e gol. E’ lui il tocco in più: “Stiamo meglio, la crisi è passata”

Kluivert, continuità e gol. E’ lui il tocco in più: “Stiamo meglio, la crisi è passata”

L’olandese è l’esterno con più minutaggio ed è quello che tocca di più la palla. Lontano dall’Olimpico segna di più: 4 gol su 6 stagionali sono arrivati in trasferta

di Redazione, @forzaroma

Venticinque gol complessivi e dieci assist. Non è una stagione facile per gli esterni alti della Roma, ognuno per un motivo o per un altro non ha potuto trovare continuità, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport. Ora il problema sembra in via di risoluzione visto che, Zaniolo a parte, Fonseca li ha tutti disponibili e può addirittura fare turnover.

Il più presente di questi in campo finora è stato Justin Kluivert con ventisei gare e 1892 minuti giocati. L’olandese lontano dall’Olimpico trova più facilmente la porta, 4 gol su 6 stagionali sono arrivati in trasferta.

Inoltre tra gli esterni è quello che tocca di più il pallone in campionato, 406 passaggi totali. Segno che il classe ’99 nel suo secondo anno nella Capitale sta trovando finalmente la maturità.Lavoro tutti i giorni per migliorare. Penso che siamo fuori dalla crisi e ci sentiamo meglio”, ha detto l’ex Ajax dopo il pareggio col Gent.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy