Kjaer in crisi? La Roma pensa alla conferma

di Redazione, @forzaroma

(Gazzetta dello Sport) Detto così, brutalmente, potrebbe creare qualche scompenso ai tifosi: la Roma vuole confermare Simon Kjaer, a testimonianza della stima che del difensore danese hanno sia Luis Enrique sia i dirigenti.

La voce circola da giorni, insieme a quella (smentita) che vorrebbe il club giallorosso invece poco convinto di Heinze (tra l’altro fra tre partite gli scatta il rinnovo automatico). Niente panico, però.

Perché la conferma di Kjaer ci sarebbe solo a certe condizioni. La prima: la Roma non vorrebbe sborsare un centesimo, comunque assai meno dei sette milioni che ci vogliono per riscattarlo dal Wolfsburg. Sabatini punta al rinnovo del prestito, che alle casse giallorosse quest’anno è già costato tre milioni.

La seconda: vai a convincere i tedeschi che l’operazione può far comodo anche a loro. Intanto, chi deve convincere i romanisti che vale la pena dargli un’altra possibilità è proprio Simon Kjaer. A Palermo, dove ha vissuto le sue stagioni migliori, il danese ha la possibilità di cominciare un’altra piccola storia, stavolta a lieto fine. Luis Enrique, già orfano di Juan, è costretto a puntarci.

Il tecnico, che al Barbera dovrà rinunciare pure a Pjanic, ieri ha concesso una seduta in palestra a De Rossi e un’uscita anzitempo a Taddei (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy