Kalinic, tanti gol e lo sconto per restare giallorosso

La punta dovrebbe tornare all’Atletico Madrid, ma due mesi super potrebbero tenerlo a Roma, complice Dzeko

di Redazione, @forzaroma

Secondo qualche maligno da social Dzeko vorrebbe la conferma Kalinic  così da avere poca concorrenza, in realtà il bosniaco è uno sponsor dell’attaccante croato ed è convinto possa dare una mano alla Roma, forse l’unico a pensarlo da sempre, insieme a Petrachi, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport.

Anche quand’era a disposizione, non è mai stato una vera alternativa al bosniaco per Fonseca e la strada con i giallorossi sembrava spenta e il ritorno a Madrid già deciso. Le parole di Petrachi di qualche giorno fa però aprono uno spiraglio, seppur minimo, per la permanenza a Trigoria. Il croato dovrebbe fare due mesi e mezzo di altissimo livello, almeno 7-8 gol: fare in due mesi più di quello fatto in due anni. Per sperare nella conferma a Trigoria dovrebbe fare un’estate ad altissimo livello ma anche ridursi l’ingaggio: troppi 3 milioni per un giocatore di 32 anni, oltretutto non titolare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy