Jonah Maxime: felicità Strootman

Jonah Maxime: felicità Strootman

Lunedì mattina è nata la prima figlia del centrocampista olandese. Tanti i messaggi arrivati via Instagram dai compagni di oggi (Dzeko, Fazio e Coric, ad esempio) e di ieri, tra cui quelli dei rivali juventini Benatia e Pjanic

di Redazione, @forzaroma

Ha i capelli scuri, più come la mamma che come il papà e per la sua prima foto social ha indossato una tutina con tante stelle. Si chiama Jonah Maxime ed è la figlia di Kevin Strootman, nata lunedì mattina. Ha scelto di nascere in clinica e senza fretta, e ha scelto anche un giorno in cui il padre era libero, per venire al mondo: al momento del parto il centrocampista della Roma era insieme alla compagna Thara, con loro anche le rispettive famiglie, che fino all’ultimo erano all’oscuro del nome dato alla bambina, scrive Chiara Zucchelli su “La Gazzetta dello Sport“.

In Olanda si usa così, ha chiarito Strootman agli amici, informati soltanto del sesso dell’erede, che sembra somigli parecchio al suo papà. Tanti i messaggi arrivati via Instagram dai compagni di oggi (Dzeko, Fazio e Coric, ad esempio) e di ieri, tra cui quelli dei rivali juventini Benatia e Pjanic, che con l’olandese hanno giocato in passato e hanno condiviso, soprattutto, i momenti difficili delle tre operazioni al ginocchio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy