Inzaghi deluso: “Il k.o. è giusto. Noi poco cattivi”

Inzaghi deluso: “Il k.o. è giusto. Noi poco cattivi”

Il tecnico della Lazio dopo il derby perso: “La Roma ci ha creduto di più ed ha vinto meritatamente. Noi avremmo dovuto metterci più attenzione e affrontare la partita con uno spirito diverso”

di Redazione, @forzaroma

“La Roma ci ha creduto di più ed ha vinto meritatamente – riconosce il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi –. Gli episodi ci sono stati sfavorevoli, perché abbiamo preso gol su due calci da fermo e su un rinvio del portiere, che è quasi un altro calcio da fermo. Però la Roma ci ha messo maggiore cattiveria, alla fine il risultato è giusto. Noi avremmo dovuto metterci più attenzione e affrontare la partita con uno spirito diverso. Abbiamo fatto bene i primi venti minuti, poi siamo venuti meno. Peccato solo per non essere riusciti a gestire la situazione dopo il pareggio di Immobile“.

Per la Lazio è l’ennesima sconfitta contro una grande, scrive Stefano Cieri su “La Gazzetta dello Sport“. Inzaghi getta però acqua sul fuoco: “Ci dispiace per la nostra gente, cui abbiamo fatto vivere una grande delusione. Ma non dobbiamo fare drammi. La nostra classifica resta buona e la stagione è lunga. Già giovedì torneremo in campo per affrontare l’Eintracht in Europa League. Voltiamo pagina e pensiamo alle prossime partite“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy