Il vento dell’est: sorridi Roma, è l’ora di Under e Mkhitaryan

Il vento dell’est: sorridi Roma, è l’ora di Under e Mkhitaryan

Dopo gli infortuni, Fonseca ritrova i due attaccanti per curare il mal di gol

di Redazione, @forzaroma

Henrik Mkhitaryan e Cengiz Under sono pronti a tornare. Dopo la sosta la Roma sfiderà la Sampdoria e Fonseca confida che avrà a disposizione i suoi due esterni d’attacco.

Under continua ancora a svolgere lavoro differenziato, ma nei prossimi giorni potrebbe finalmente ritornare in gruppo. Mkhitaryan, che ha problemi agli adduttori, accusati tra l’altro anche in passato all’Arsenal, per la Samp dovrebbe essere senz’altro abile e arruolato, scrive Cecchini su La Gazzetta dello Sport.

I tanti problemi fisici accorsi alla rosa hanno forse accresciuto il problema offensivo di una squadra, che pure era partita con l’acceleratore pigiato. Nelle prime quattro partite, infatti, la Roma ha segnato 12 gol, con una media di 3 a match, mentre nelle successive cinque, le reti sono scese a 5, quindi con una media di una a gara. In questo senso, i rientri di Under e Mkhitaryan potrebbero essere assai proficui per il fronte offensivo, anche perché la Sampdoria ha per il momento la peggiore difesa della Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy