Il Valencia ci prova: offerta per Florenzi. Apertura Smalling

Il Valencia ci prova: offerta per Florenzi. Apertura Smalling

Il capitano però vuole restare. L’inglese è ottimista sul riscatto. Idea Medina

di Redazione, @forzaroma

Qualcosa forse si potrebbe muovere, e neppure di troppo piccolo sul fronte della difesa, scrivono Matteo Brega e Massimo Checchini su La Gazzetta dello Sport.

Primo fronte: ieri sarebbe stata recapitata una mail intorno a ora di pranzo agli indirizzi del d.s. Gianluca Petrachi, del ceo Guido Fienga e del consulente Franco Baldini. Mittente, l’intermediario Gianluca Fiorini, che avrebbe recapitato alla Roma un’offerta del Valencia per Alessandro Florenzi. Si parlerebbe di avere il giocatore a gennaio tramite un prestito oneroso per circa 500 mila con diritto di riscatto per 13 milioni che con i bonus potrebbe salire a 16. Diritto che si trasformerebbe in obbligo qualora si verificassero alcune condizioni. Le casse del club spagnolo al momento non paiono floride, senza contare che questa eventuale proposta sia arrivata un po’ fuori tempo massimo, perché la situazione intorno al giocatore sta cambiando.

Infatti, una decina di giorni fa c’è stato un chiarimento tra il capitano e Paulo Fonseca che, complice anche un calo di rendimento di Spinazzola, ha deciso di rilanciare Florenzi.

Intanto i vertici della Roma hanno avuto la certezza che sul fronte Smalling il muro stia cedendo. Il difensore inglese sembra essere sempre più convinto che la permanenza alla Roma possa essere la soluzione migliore per il suo futuro. Troppo presto per supporre che Smalling voglia puntare i piedi col Manchester United, ma abbastanza per sperare che, a parità di offerte, il centrale scelga di tornare a indossare la maglia giallorossa anche nella prossima stagione. L’importante, naturalmente, è che non si scateni un’asta, perché la Roma non vuole spostarsi troppo da quei 15 milioni che è pronta ad offrire allo United.

Sempre restando sul fronte della difesa, c’è da registrare anche un nuovo interessamento per Sead Kolasinac, 26 anni, esterno sinistro dell’Arsenal, che pare piaccia anche al Napoli. Kolarov è sempre più vicino al rinnovo si contratto per un anno, più opzione per un altro (oltre a un possibile futuro dirigenziale). Occhio però sempre a Facundo Medina, difensore argentino del Cordoba, che è da alcune settimane nel mirino giallorosso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy