Il Trastevere scrive alla Raggi: «Famo du stadi?»

La proposta per la costruzione di un piccolo impianto all’ombra di quello della Roma arriva dal direttore generale della società di calcio romana

di Redazione, @forzaroma

Due stadi sono meglio di uno solo, soprattutto se il secondo è per il Trastevere. La proposta per la costruzione di un piccolo impianto all’ombra di quello della Roma arriva dal direttore generale del Trastevere Calcio, Flavio Maria Betturri. Il d.g. ha scritto una lettera alla sindaca Raggi cogliendo l’occasione dell’incontro svolto ieri in Campidoglio per la realizzazione dello stadio della Roma a Tor di Valle. «Il Trastevere Calcio è il club più romano che mai, è la terza squadra della Capitale per storia, tifo e prestigio – scrive Betturri –. Eppure a Roma non c’è uno stadio che possa ospitare un club di Lega Pro. Ecco perché se dovessimo vincere il campionato di Serie D non sapremmo dove giocare». Basterebbe poco dunque per far contento il Trastevere Calcio che si gode il primo posto solitario a 53 punti nel girone H di Serie D.

(F. Scano)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy