Il Parma prova a fare il bis. Fonseca prepara le trappole

Il Parma prova a fare il bis. Fonseca prepara le trappole

A novembre gli emiliani vinsero 2-0. D’Aversa: “Serve una prova di quel livello”. Il portoghese: “Ho le strategie giuste”

di Redazione, @forzaroma

Il 10 novembre scorso si erano lasciate così: Parma-Roma 2-0 e tutti a casa. Stasera si replica, con esiti tutti da scoprire, come riporta La Gazzetta dello Sport.

Roberto D’Aversa il turno lo vuole passare, ma non intende mettere a rischio il seguito della stagione. “C’è la volontà di passare il turno – dice il tecnico del Parma – anche se di fronte abbiamo una squadra forte. In campionato contro di loro abbiamo fatto un’ottima prestazione: per passare il turno ci si dovrà riproporre sugli stessi livelli”.

Possibile il ritorno tra i titolari di Barillà, che ha scontato il turno di squalifica.

Oltre agli infortunati, invece, Paulo Fonseca deve gestire anche il difficile momento psicologico. “Abbiamo perso le ultime due partite, ma giocando bene. Abbiamo grandi ambizioni, anche se il Parma è fortissimo, una delle squadre più forti che ci sono in contropiede, con giocatori molto forti in attacco. È una squadra fisica, molto concreta. Difficile giocare contro di loro, ma penso che abbiamo preparato bene strategicamente la partita e penso che i giocatori abbiano voglia di vincere“.

Tornano tra i convocati Santon e Kluivert, ma da titolare dovrebbe toccare, rispetto al solito, solo a Cristante. In attaco, com’è noto, mancherà lo squalificato Dzeko che salterebbe anche l’eventuale quarto di finale – e toccherà a Kalinic. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy