Il Nizza ammette: “Balotelli via però va pagato”

SuperMario a giugno con ogni probabilità lascerà i francesi. Raiola bussa alle porte della Serie A

di Redazione, @forzaroma

SuperMario Balotelli è pronto a salutare il Nizza. Dal primo luglio, alla scadenza del suo contratto, sarà un’occasione di mercato come certificano le ultime dichiarazioni del presidente del club francese Jean-Pierre Rivere, rilasciate ai microfoni di Radio Monte Carlo: “Sarà difficile trattenere Balotelli, in queste due stagioni vissute con noi è cresciuto: la nostra squadra è stata un bel trampolino di lancio. Una sua partenza è più probabile di una sua eventuale permanenza, anche se non abbiamo ancora parlato né con lui né con Raiola. Ma abbiamo un accordo scritto: chi vuole Mario Balotelli dovrà pagare. Mi auguro che gli accordi presi vengano anche rispettati”A soli 27 anni e con una graffiante voglia di rivincita, l’ex Milan bussa di nuovo alle porte della Serie A.
Come riporta l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, lo scorso mese di gennaio, tra l’altro, Raiola lo aveva offerto alla Roma, nel pieno della bagarre per la partenza dell’attaccante bosniaco Edin Dzeko al Chelsea di Conte. Un tentativo che la dice lunga su quale sia l’obiettivo del giocatore, che negli ultimi mesi ha fatto intendere di gradire anche una eventuale soluzione al Napoli.

(A. Russo)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy