Il Milan stringe su Veretout per battere la Roma

Il Milan stringe su Veretout per battere la Roma

I due club sono alle strette finali per il giocatore francese, il quale nel frattempo è partito lo stesso in ritiro con i viola

di Redazione, @forzaroma

Il Milan dopo aver chiuso per Krunic e quasi Bennacer continua a puntare Veretout. L’ingorgo, come riporta La Gazzetta dello Sport, si complica perché qui scendono in strada anche Roma e Napoli, ognuno muovendosi nella propria direzione. Il Milan, al momento, ha offerto una parte in contanti e un’altra in contropartita tecnica. Partiva dietro alla concorrenza per poi tentare il sorpasso: se prima offriva 13 milioni più Biglia, la proposta cash è salita a 15. Due milioni che dimostrano la volontà rossonera di accelerare e superare i giallorossi. La richiesta viola resta di 25 e non scende, la concorrenza alimenta l’asta, il nodo diventano così le possibili contropartite tecniche. La Fiorentina vorrebbe solo contanti ma nel frattempo valuta quanto gli viene proposto.

Servirà inoltre essere più convincenti degli altri: del Napoli e soprattutto della Roma. L’ultima composizione giallorossa è così articolata: Defrel più soldi. Ma restano difatti alcune discordanze sulle valutazioni: la Roma valuta l’attaccante 18 milioni, la Fiorentina 15. Di conseguenza occorrerà un conguaglio di 7 oppure di 10 milioni. Le trattative continuano e sono attesi sviluppi decisivi a breve: vero che il giocatore ha accettato di partire con la Fiorentina in ritiro, ma con la convinzione di dover restare il meno possibile.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy