Il Bate ci crede ed è già sbarcato nella capitale

La squadra ieri è già sbarcata a Roma – quindi con una settimana di anticipo rispetto alle consuetudini – prendendo alloggio in un hotel del quartiere Eur dotato di campo di calcio.

di Redazione, @forzaroma

Guai a sottovalutare i bielorussi. Il Bate Borisov evidentemente crede nell’impresa della qualificazione agli ottavi di Champions e così ieri è già sbarcata a Roma – quindi con una settimana di anticipo rispetto alle consuetudini – prendendo alloggio in un hotel del quartiere Eur dotato di campo di calcio. Come riportato nell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, poco dopo mezzogiorno il Bate è atterrato a Fiumicino. Giocatori, accompagnatori e staff, dopo aver ritirato i bagagli, hanno trovato ad attenderli un pullman per Roma. Queste le convocazioni da parte dell’allenatore Yermakovich: Chernikov, Chychkan, Volodko, Gayduchik, Dubra, Zhavnerchik, Mladenovic, Milunović, Polyakov, Aleksievich, Baga, Volodko, Hleb, Karnitsky, Likhtarovich, Nikolic, Olehnovich, Stasevich, Rios, Jablonski, Gordeychuk, Jevtic, Mozolevski, Rodionov Nikolai Signevich.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy