Icardi, l’Inter ha le offerte di Napoli e Roma: Wanda incontra i club ma Mauro vuole la Juve

Icardi, l’Inter ha le offerte di Napoli e Roma: Wanda incontra i club ma Mauro vuole la Juve

L’argentino si è promesso a Paratici che deve fare cassa con Dybala e piazzare gli esuberi. Marotta lo invita a valutare altre proposte. De Laurentiis offre 60 milioni, Pallotta 35 più Dzeko. La Nara ascolta, ringrazia e per ora rifiuta

di Redazione, @forzaroma

Icardi si è promesso alla Juve. E a nulla finora sono serviti gli interventi di Napoli e Roma per fargli cambiare idea. Nonostante l’Inter stia spingendo Icardi a valutare altre proposte arrivate sul tavolo nerazzurro, la sua scelta non cambia. Come riporta Filippo Conticello su La Gazzetta dello Sport, Wanda Nara ha incontrato i dirigenti di Napoli e Roma, ma ha preso tempo. Aspettano, lei e Mauro che Paratici faccia la sua mossa decisiva. La strategia bianconera è delineata: una volta sistemati i tanti esuberi, portata a casa la ricca plusvalenza di Dybala e fatto posto in lista per un nuovo ingresso, virerebbero con decisione verso Maurito.

Icardi è diventato la prima scelta della Roma che se potesse, lo porterebbe in giallorosso già domani. All’Inter può offrire la contropartita di lusso che vuole Conte, Dzeko, e un robusto conguaglio tra i 35 e i 40 milioni. Non sarebbe comunque un problema l’accordo con i nerazzurri, che preferirebbero di gran lunga vendere Icardi a Roma o Napoli rispetto alla “nemica” Juve. Ma c’è da convincere Maurito e proprio questo è il problema. L’argentino non ha nulla contro la Roma, ma vorrebbe di più: giocare la Champions, andare in una squadra più forte dell’Inter. In sintesi, migliorare. E al momento il progetto Roma non gli dà queste sicurezze, nonostante la società giallorossa nei suoi massimi dirigenti sportivi Fienga e Petrachi abbia avuto più di un incontro con Wanda Nara. A lei è stato spiegato il progetto che in questi anni (eccetto l’ultimo) ha sempre permesso al club di finire tra le prime tre. E ancora la centralità che avrebbe Icardi, il calore dei tifosi, le strutture all’avanguardia di Trigoria, la bellezza della città: sono tutti elementi che Wanda ha dimostrato di apprezzare. Anche l’ingaggio alto (tra i 7 e gli 8 milioni) non sarebbe un problema insormontabile. La Roma non ha ancora presentato proposte ufficiali, sa che Icardi vuole la Juve, ma spera che il tempo che passa e la difficoltà bianconere a cedere i giocatori in esubero possano convincere Icardi e Wanda a prendere in considerazione l’ipotesi giallorossa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy