I piani di Fonseca e il suo staff. Srna: “Vi farà divertire tanto”

I piani di Fonseca e il suo staff. Srna: “Vi farà divertire tanto”

Il portoghese può sbarcare a Roma già ad inizio della prossima settimana

di Redazione, @forzaroma

Anche Fonseca è in attesa di Nyon e della sentenza sul Milan. Per capire come sarà l’estate della Roma, la preparazione giallorossa e il destino nella prossima Europa League. In questo momento il portoghese è in vacanza con la famiglia e sta provando a rilassarsi, vista l’impresa che lo attende. La dirigenza giallorossa vuole farlo sbarcare il prima possibile, perché nella Capitale ora c’è bisogno soprattutto di parlare di calcio giocato, di idee, di campo. E di futuro. Così se la Roma dovesse partire il 29 giugno con il ritiro, è facile che Fonseca possa essere a Roma già ad inizio della prossima settimana.

“Su Paulo Fonseca posso dire innanzitutto che parliamo di un grande uomo e di una gran bella persona – ha detto ieri Srna –. Come allenatore, poi, Paulo è fantastico. Allo Shakhtar ci ha aiutato tanto a crescere come squadra sotto ogni punto di vista. Tatticamente è molto preparato, le sue squadre giocano un calcio di alto livello. A Fonseca piace strutturare una squadra che sappia esprimere un bel gioco, a cominciare già dal portiere. Anche il suo staff è fatto da professionisti molto bravi e uniti, lavorano come una unica famiglia. Io mi sono divertito tanto giocando con Paulo allo Shakthar. Ha ottenuto risultati notevoli, a livello nazionale ha vinto tutti i trofei più importanti, in Champions è riuscito a superare la fase a girone in un gruppo molto difficile e, secondo me, adesso si merita un’occasione come quella che gli ha offerto la Roma. In Italia i giallorossi faranno vedere certamente un gioco diverso degli altri club. Di lui posso dire solo cose belle, il tempo vi dimostrerà tutto” riporta La Gazzetta dello Sport. Da quel che filtra, ognuno degli uomini di Fonseca è già al lavoro, per le rispettive aree di competenza. Studiando soprattutto i giocatori a disposizione, quelli che la Roma ha già in organico. Poi, una volta partita la stagione, si penserà anche a tutto il resto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy