I grandi ex: “Gasperini sì. Ma la società lo aiuti…”

I grandi ex: “Gasperini sì. Ma la società lo aiuti…”

Tramontata l’ipotesi Conte, è l’attuale allenatore dell’Atalanta a mettere d’accordo tutti a Roma

di Redazione, @forzaroma

Non c’è tifoso della Roma che, in questi giorni, non pensi a chi sarà il prossimo allenatore. “Non so chi potrà essere, davvero – ammette Marco Delvecchio – . Gasperini ha dimostrato di saper fare un grande lavoro, giusto all’Inter ha fallito ma perché non gli hanno dato tempo. Può essere l’uomo giusto a patto che ci sia un mix tra giovani ed esperti. L’importante è che ci siano giocatori che abbiano voglia di correre e sposare la sua filosofia di gioco” riporta Chiara Zucchelli. Così Angelo Di Livio: “Nel calcio quando le cose vanno male va cambiato l’allenatore, si era creata una situazione particolare e la squadra aveva bisogno di una scossa. Gasperini, per il futuro, mi piace da morire, inconsciamente l’Atalanta è diventata una squadra simpatica per il calcio che fa e i risultati sono dalla sua, quindi io lo prenderei. Ma lo asseconderei perché Roma non è Bergamo e avrebbe bisogno di una mano”.

Sarri e Gasperini sono nettamente in cima alle preferenze, mentre Giampaolo è staccato, così come una scelta straniera, che poco convince la gente. “Ma l’allenatore – si chiede Roberto Pruzzochi lo sceglie? Io non capisco chi sia delegato a farlo”. La domanda del Bomber del secondo scudetto è la stessa che si fanno i tifosi. E non da ieri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy