I due nuovi spagnoli. Villar e Perez: “Siamo qui per crescere ancora”

ll regista: “Fonseca mi ha dimostrato fiducia, sarà fantastico lavorare con lui”. L’ala: “Ho scelto questo club per la sua idea di gioco. Mi piace l’uno contro uno”

di Redazione, @forzaroma

Hanno firmato il contratto, svolto le prime interviste con i canali ufficiali del club e sono scesi in campo a Trigoria per l’allenamento. Come riporta La Gazzetta dello Sport, oggi Fonseca deciderà se portarli con sè per la sfida contro il Sassuolo. Ci sono buone possibilità, anche perchè così avrebbero la possibilità di assaporare subito l’atmosfera del gruppo fino in fondo. Intanto, però, Gonzalo Villar e Carles Perez hanno ricevuto le prime indicazioni dall’allenatore portoghese, che punta ad inserirli il prima possibile. Anche perché nei rispettivi ruoli, il tecnico portoghese ha bisogno di giocatori calcolando le assenze per infortunio.

Villar è costato 4 milioni più uno di bonus e arriva subito a titolo definitivo. Carles Perez, invece, arriva in prestito fino a giugno, poi la Roma pagherà 11 milioni per l’obbligo di riscatto (scatterà al primo punto del club o alla sua prima presenza), più 3,5 di bonus (che possono diventare 4,5 in caso di futura rivendita).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy