I dubbi di Balasa. Ipotesi prestito ma lo vuole la Primavera

Se Somma sulla fascia si adatta bene, il romeno ci nasce, e venne preso proprio per questo la scorsa estate, dal Viitorul Constanta

di finconsadmin

Il precedente non è particolarmente incoraggiante: Valmir Berisha, che a maggio segnò all’Italia Under 19, a oggi non sta né con la Roma prima squadra né con la Primavera, attende da un mese una cessione in prestito. Anche l’ex compagno Balasa, che due giorni fa ha segnato all’Under 21 azzurra, potrebbe andare in prestito, ma nel frattempo ha fatto la tournée negli States e se dovesse rimanere nella Capitale e tenersi in allenamento giocando con la Primavera, sarebbe accolto a braccia aperte, dopo essere sceso in campo coi grandi contro Liverpool, Manchester United e Inter. 

 



FASCIA AFFOLLATA Merito delle lunghissime (ma regolari) ferie di Maicon, e di quelle, più corte, di Torosidis: due terzini affermati al Mondiale, tre terzini della Primavera in cerca di gloria, Balasa, Calabresi e Michele Somma, che domenica ha segnato due gol all’Eltendorf. Se il figlio del tecnico della Salernitana sulla fascia si adatta bene, il romeno ci nasce, e venne preso proprio per questo la scorsa estate, dal Viitorul Constanta. L’Inter voleva lui e Puscas, i due che – con due gol molto simili, di testa su corner – hanno battuto 2-1 la squadra di Di Biagio. Spinge come un forsennato, crossa bene, cerca il tiro e trova spesso la porta: nella sua Under 21 è titolare, a differenza del coetaneo Romagnoli, con cui ieri ha preso l’aereo per la Capitale. Il suo c.t. Moldovan gli ha raccomandato di andare a giocare, anche in B: la Roma, che due mesi fa ha trasformato il prestito in acquisto definitivo, potrebbe essere d’accordo. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy