Giampaolo: “La vittoria del sacrificio. Non parlo di Champions”

Il tecnico della Samp: ” Dobbiamo solo giocare e divertirci, tutte le volte che abbiamo parlato di qualcosa di diverso poi ci siamo fatti del male”

di Redazione, @forzaroma

Il gol di Edin Dzeko di mercoledì aveva lasciato l’amaro in bocca, Marco Giampaolo s’è ripreso tutto con gli interessi: “Sono felice, perché noi allenatori viviamo per serate come queste – ha detto il tecnico della Sampdoria -. E’ la vittoria del gruppo, del sacrificio, dell’intelligenza nei momenti di difficoltà. E’ il successo di chi ha giocato meno fin qui: Murru, Barreto, Caprari. Nel calcio tutti ragionano in maniera individuale, io provo a parlare di gruppo e quando arrivano vittorie come queste non posso che esserne contento”. E ora la classifica autorizza sogni europei: “La Champions? Dobbiamo solo giocare e divertirci, tutte le volte che abbiamo parlato di qualcosa di diverso poi ci siamo fatti del male”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy