Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Futuro tesoretto: Under e Lopez via, in arrivo 40 milioni grazie ai prestiti

Getty Images

Chi invece dovrebbe rientrare alla base è Riccardo Calafiori, ora in prestito al Genoa, che gode della fiducia della società

Redazione

Quasi ventuno milioni sono già sicuri, altri 14 sono probabili, almeno un’altra decina sono quelli che la Roma spera di portare a casa, a fine stagione, dai giocatori in prestito in giro per l’Europa, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport. Quarantacinque milioni, euro più o meno, che farebbero molto comodo alle casse di Trigoria. Sono già scattate le condizioni per il passaggio definitivo di Cengiz Under e Pau Lopez al Marsiglia – per lo spagnolo prevista comunque una minusvalenza di 1.4 milioni di euro -. Altri 14 dovrebbero arrivare dal riscatto di Justin Kluivert da parte del Nizza – per l’olandese stanno maturando le condizioni che farebbero scattare il trasferimento definitivo. Per quanto riguarda Alessandro Florenzi, poi, i giallorossi vorrebbero cederlo al Milan per 5 milioni – plusvalenza netta -, ma con Massara e Maldini non si sono ancora intavolati discorsi. Quel che è certo è che Florenzi, alla Roma, non tornerà. Così come Mayoral, finito al Getafe con Villar. Il centrocampista, però, nella Capitale potrebbe fare ritorno, anche se a Trigoria si cercherà di cederlo a titolo definitivo. I giallorossi cercheranno un acquirente definitivo anche per Reynolds, e anche Robin Olsen non tornerà a Trigoria. Chi invece dovrebbe rientrare alla base è Riccardo Calafiori, ora in prestito al Genoa, che gode della fiducia della società. Altri giovani in prestito: Milanese può rientrare o rimanere un’altra stagione in prestito, mentre si tenta di piazzare definitivamente Coric, attualmente allo Zurigo. Bianda è titolare fisso al Nancy e può fruttare 3 milioni circa, e i giallorossi tenteranno di ricavare qualcosa anche dalla cessione di Providence, Bouah e Pezzella.