Francesco a Ibiza, adesso solo relax. In chat applausi dagli azzurri 2006

Francesco a Ibiza, adesso solo relax. In chat applausi dagli azzurri 2006

Per un mese staccherà la spina, poi penserà al suo futuro. In Figc spunta un’idea: per lui un ruolo alla Gigi Riva…

di Redazione, @forzaroma

Da oggi alla Roma non ci penserà davvero più. Per Francesco Totti conteranno solo il mare, il sole e la famiglia. Ibiza è l’isola che lo accoglierà per prima, aprendo le danze ad un mese in cui andrà a caccia solo di sensazioni positive e di momenti di assoluto relax. Poi, una volta rientrato nella Capitale, si vedrà anche tutto il resto. Ad iniziare ovviamente dal suo futuro, con il ventaglio di ipotesi che sono ancora un po’ tutte vive, chi più e chi meno: la Federcalcio come ambasciatore dell’Europa Under 2020, Sky in qualità di commentatore, il Qatar come ambasciatore del prossimo Mondiale e le varie esibizioni – di natura diversa – in giro per il mondo. E poi le offerte dei club italiani, Sampdoria e Fiorentina.

Come scrive La Gazzetta dello Sport, i compagni di quell’avventura lì, a Germania 2006, tra ieri e oggi lo hanno subissato di complimenti, nella chat in comune. Complimenti per la franchezza e la trasparenza con cui ha affrontato ogni argomento lunedì pomeriggio, nel Salone d’Onore del Coni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy