Fonseca: “Zaniolo? Serve pazienza”

Fonseca: “Zaniolo? Serve pazienza”

Il tecnico della Roma: “Bene, pensiamo solo al campo”. Rabbia Iachini: “Perché l’arbitro non è andato al Var?”

di Redazione, @forzaroma

Da una parte Fonseca, che vede l’Europa più vicina. Dall’altra Iachini, che fino allo fine aveva accarezzato l’idea di portar via almeno un punto dall’Olimpico, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport.

Il rigore fischiato a Terracciano su Dzeko ha regalato un sorriso a Fonseca: “Abbiamo giocato con pazienza, creando molte occasioni. Dovevamo vincere e lo abbiamo fatto, era questa la cosa più importante”. Oggi il tecnico oggi saprà per quanto tempo dovrà fare a meno di Pellegrini per la frattura al naso. Contro Juve e Torino potrebbe giocare Zaniolo dal 1’: “Non deve avere pressione, quando un giocatore ha la sua qualità è normale che se ne parli. Ma tutti devono avere calma nei suoi confronti“, dice Fonseca. E ancora: “Le vicende societarie non sono un problema. Noi pensiamo solo al campo, quindi al Torino“.

Era bollente il clima all’Olimpico quando Chiffi ha fischiato il rigore decisivo. Iachini spiega: “Chiedevo che fosse rivisto. In ogni caso i miei meritano un elogio, se la sono giocata fino all’ultimo“. Così Commisso: “Ci sono le regole: se l’arbitro tocca il pallone, influenzando il proseguimento dell’azione, deve interrompere il match e la palla deve essere rimessa in gioco”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy