Fonseca niente scuse: “Senza coraggio, non abbiamo fatto niente per vincere”

Il tecnico: “Dobbiamo capire cosa non è andato. E non è vero che contro le grandi non vinciamo, perché in passato è successo”

di Redazione, @forzaroma

Troppo brutta per essere vera, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport. E alla fine, infatti, Fonseca non si capacita di come possa essere successo. Non gli è piaciuto nulla di ciò che si è visto a Napoli, ad iniziare dall’atteggiamento. Con la catena di destra peggio di quella di sinistra. “Abbiamo avuto poco coraggio, quello che invece serviva per affrontare una squadra forte come il Napoli – dice l’allenatore della Roma -. Loro hanno meritato la vittoria, ma noi non abbiamo fatto niente per portare a casa il risultato. Non eravamo i migliori del mondo prima di questa gara e non siamo i peggiori ora. Dobbiamo capire cosa non è andato. E non è vero che contro le grandi non vinciamo, perché in passato è successo. Ogni gara è un test valido. La verità è che siamo mancati di aggressività, non abbiamo chiuso lo spazio tra le linee, senza essere corti”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy