Fonseca: “Nessuna preoccupazione, Smalling vuole restare qui”

Il difensore inglese: “È stato l’inizio perfetto dopo lo sosta”

di Redazione, @forzaroma

“Non sono affatto preoccupato. Smalling è un grande giocatore, so che sta bene qui a Roma. E che ha voglia di restare”. La firma è quella di Paulo Fonseca, direttamente a fine partita. Come riporta Andrea Pugliese de La Gazzetta dello Sport, oggi saranno all’Eur – nella nuova sede del club –gli agenti dell’inglese per iniziare a parlare della possibile soluzione per trattenerlo nella Capitale. Smalling è in prestito oneroso (3 milioni di euro), il Manchester United ne vuole 20, la Roma non vuole andare oltre i 15. La volontà di tenerlo però è forte, perché oltre che nella fase difensiva il difensore inglese si sta dimostrando molto importante anche nelle proiezioni offensive. Ieri la partita non si era messa bene, tanto che all’intervallo Fonseca ha dovuto dare una scossa ai suoi. “Se ho gridato? A volte è necessario. Nel primo tempo non abbiamo giocato con intensità e aggressività, avevamo spazio ma la squadra era lenta” dice alla fine il tecnico portoghese. A sbloccare la situazione ci ha pensato proprio lui, Chris Smalling. “È stato l’inizio perfetto dopo lo sosta – ha detto l’inglese a fine gara – Adesso ci attende un ciclo di partite molto impegnativo, volevamo questi tre punti, ci permettono di affrontare la partita di giovedì a Istanbul con molta fiducia. La squadra sta bene, io sto bene, mi sento a mio agio”. E allora non resta che sperare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy