Fonseca: “Il rosso? Non ne parlo nemmeno…”

Fonseca: “Il rosso? Non ne parlo nemmeno…”

Il tecnico giallorosso elogia Pastore: “Sta bene e ha qualità”. Tudor in bilico: “Brutta botta, errori dei singoli”

di Redazione, @forzaroma

È la Roma che cercava fin dall’inizio, anche se poi Fonseca è uno che non si accontenta. Ma, come riporta Andrea Pugliese de La Gazzetta dello Sport, la gara di Udine gli ha dato risposte importanti. “Abbiamo fatto una buona gara e meritato di vincere, tra l’altro con un giocatore in meno – dice il tecnico della Roma – Questa squadra ha grande carattere. Quando si resta in dieci di solito la tendenza è difendersi. Noi, invece, abbiamo continuato a cercare di far gol”.

Il rosso a Fazio ha infastidito Fonseca, che però non lo vuole commentare: “Non ne voglio parlare, è chiaro cosa penso”. E allora si va sui singoli, a iniziare da Pastore: “Per lui era soprattutto una questione fisica. Ha qualità e sta recuperando fiducia. Piuttosto ora devo capire dove schierare Mancini, un bel dilemma. Da centrocampista sta facendo benissimo, ma con il Napoli mancherà Fazio. Cetin è un’opzione, non abbiamo molte altre possibilità. Florenzi? Prima o poi giocherà, la sua esclusione è una mia scelta”.

Dall’altra parte, Tudor è nella bufera. A Udine si sta pensando a un cambio, i candidati sono quattro: Colantuono, Marino, De Biasi e Ballardini, anche se il sogno è Gattuso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy